lasediaeilblu-mp

LA SEDIA E IL BLU

The Chair and The Blue is my first musical project, entirely self-made, dedicated to the beautiful greek islands of the Dodecanese and the atmosphere you breath within.

It is a collection of some tracks I wrote in a long time, about ten years, after holidays in Greece.

The Blue is a constant presence in Greek islands and it’s the color I like the most.

The greek blue isn’t just a color, it is a whole ensemble of shades whose beauty and intensity is impossible to find elsewhere.

The chair is actually the element that represents in the best way how greek people could be accogliente with strangers.

All tracks are written ad recorded by me in 2010.

Tracks:

  1. Meltemi
  2. The Journey
  3. The Painter
  4. Hellas
  5. Perfect Love
  6. Rodi

BLUESBLOOD

BLUES BLOOD

Blues Blood è un duo acustico, che ha il Blues… nel sangue. Ne faccio parte come chitarrista e cantante insieme al fido compagno di viaggio Andrea, che oltre ad essere un eccellente polistrumentista è anche… mio cognato!

Seguite le nostre date, vi trascineremo nelle atmosfere tipiche del Delta del Mississipi, per un viaggio dagli anni ’30 ai giorni nostri.

Sulla nostra pagina Faceboo, informazioni, foto e video: https://www.facebook.com/bluesbloodduo

jrbb

JOLLY ROGER BLUES BAND (IN STANDBY)

La Jolly Roger Blues Band, fondata nel giugno 2005, è formata da tre elementi: Andrea Menin, Andrea Boriani e Matteo Porchera. Il repertorio è un viaggio nel tempo nel blues, dagli anni 30 ad oggi, da Robert Johnson e Muddy Waters a Stevie Ray Vaughan e Gary Moore. Toccando varie epoche storiche della musica nera, dal Delta Blues al Chicago Blues, si riscoprono e vengono riproposte tutte le atmosfere tipiche di questa splendida musica. I brani proposti sono naturalmente riarrangiati e interpretati in due differenti versioni: una unplugged, nella quale vengono suonati strumenti classici del blues (come la chitarra resofonica con lo slide, armonica, pianoforte e basso acustico) e strumenti riadattati al genere (come il banjo, il mandolino e la fisarmonica, che offrono spunti interessanti in fase di interpretazione ed arrangiamento dei brani classici); una seconda sessione è invece elettrica, con gli strumenti tipici (chitarra, batteria, basso), con qualche spruzzata qua e là di armonica ed organo hammond. Nel mix del repertorio della band non solo grandi classici del genere (Sweet home Chicago, Hoochie coochie man ecc..), ma anche brani non proprio etichettabili come blues, dai Beatles ai Rolling Stones, da Elvis ai Motorhead sino a Hendrix.

http://www.jrbb.it